Viavai sospetto, blitz della Narcotici, trovato in casa con 97 grammi di cocaina. In manette spacciatore

Sullo stesso argomento

La sezione Narcotici della Squadra Mobile di Caserta, nella giornata di ieri 5 maggio 2020, in Castel Volturno, ha tratto in arresto Russo Guglielmo, 35enne napoletano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina, in flagranza. I poliziotti, dopo una breve osservazione effettuata nei pressi della sua abitazione, rilevavano un viavai sospetto di persone, pertanto accertata la presenza del Russo decidevano di far scattare il blitz.

Nella abitazione veniva ritrovata, occultata in vari punti, cocaina per un peso complessivo di circa grammi 97,00, insieme ad un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

Dopo gli accertamenti di rito, Guglielmo Russo è stato dichiarato in arresto e, come disposto dal PM di turno competente, trasferito presso il carcere di Santa Maria CV in attesa del giudizio di convalida che si terrà probabilmente nella giornata di lunedì p.v.

© Riproduzione Riservata

Ultimi articoli

Arrestati coniugi albanesi incensurati, spacciavano cocaina nei comuni della Nazionale Appia

La Squadra Mobile – Sezione Antidroga di Caserta, nell’ambito delle predisposte attività finalizzate alla repressione del fenomeno dello spaccio...

+ letti della settimana

Potrebbe interessarti?