Circoscrizione Caserta. La Lega distrugge gli alleati. Gianpiero Zinzi ritorna al Consiglio Regionale della Campania

Sullo stesso argomento

È la Lega di Gianpiero Zinzi a tenere su la bandiera strappata e sanguinante degli alleati componenti la coalizione a sostegno di Stefano Caldoro nella circoscrizione Caserta, alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania, svoltesi il 20 e 21 settembre u.s. Con oltre 35.487 preferenze sulle quasi 91.000 di tutte le liste pro Stefano Caldoro, la Lega è il primo partito nella circoscrizione Caserta. Con oltre 14.000 preferenze ottenute in tutta la circoscrizione Caserta, Zinzi ritorna a sedere in Consiglio Regionale. Nella città di Caserta, l’ex presidente della Commissione Terra dei Fuochi della Regione Campania, ha ottenuto 2.130 voti e il suo partito è risultato il più votato con oltre 3.355 preferenze sulle 8.031 di tutte le liste Caldoro.

[table id=5 /]

© Riproduzione Riservata

Ultimi articoli

Basket Serie B – Siglato l’accordo, Toyota Funari ancora sulle maglie della Juvecaserta

Caserta. La Juvecaserta 2021 e Toyota Funari comunicano di aver rinnovato l’accordo di collaborazione per la prossima stagione sportiva....

+ letti della settimana

Potrebbe interessarti?