Comune di Caserta, urge apertura uffici al pubblico. Commercio colpito dalla crisi, si rivedano orari ZTL

Sullo stesso argomento

I cittadini di Caserta non ne possono più dei disservizi comunali, causa la chiusura degli uffici del Comune con dipendenti, da mesi a casa senza nulla poter fare per la cittadinanza non essendo – tra l’altro – collegati come gli altri Uffici pubblici, già da tempo organizzati per svolgere il loro lavoro in smart working. Considerato che ormai i dipendenti di altri Enti hanno ripreso regolarmente servizio in sede con accesso regolamentato del pubblico, la Segreteria della Cisas – interessata da parecchi cittadini che si sono rivolti allo Sportello del Cittadino-Cisas – si rivolge al Sindaco ed all’Assessore al personale affinché ripristino la funzionalità di tutti gli Uffici comunali al più presto possibile, anche per evitare ulteriori disagi e danni ai cittadini di Caserta. Inoltre, in considerazione ormai del periodo estivo e della chiusura delle Scuole con l’allontanamento da Caserta di cittadini per ferie, la Cisas chiede anche la eliminazione o la riduzione degli orari ZTL per consentire l’accesso ai negozi del centro, colpiti dalla crisi coronavirus.

© Riproduzione Riservata

Ultimi articoli

Arrestati coniugi albanesi incensurati, spacciavano cocaina nei comuni della Nazionale Appia

La Squadra Mobile – Sezione Antidroga di Caserta, nell’ambito delle predisposte attività finalizzate alla repressione del fenomeno dello spaccio...

+ letti della settimana

Potrebbe interessarti?