Aggredì e minacciò una dottoressa vicina di casa della sorella, condannato 45enne

Sullo stesso argomento

Il Tribunale Penale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato Roberto Polito di anni 45. di Capua, per il quale era stata firmata la richiesta di rinvio a giudizio da parte del Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale Sammaritano.

A denunciarlo I.V. una dottoressa, una specialista in psicologia, vicina di casa della sorella nel parco condominiale, sempre nella città di Capua, che tempo fa presentò una querela contro di lui.

Roberto Polito minacciò la dottoressa con frasi ingiuriose pronunciate per futili motivi e la spintonò con forza tanto che fu necessario il ricovero della specialista in ospedale della professionista.

A condurre le indagini i Carabinieri di Capua. Successivamente il completamento della delega venne dato alla polizia giudiziaria della Procura. Polito a dibattimento è difeso dall’avv. Emiliano De Ruggiero, mentre la I.V. persona offesa è assistita dall’avv. Raffaele Crisileo che si è costituito parte civile nel processo penale chiedendo ed ottenendo la condanna di Roberto Polito, sia con una penale ad una multa, che al risarcimento in sede civile.

© Riproduzione Riservata

Ultimi articoli

Al Galilei di Arienzo corsi per adulti e cittadini stranieri

Arienzo. Dopo il successo dello scorso anno, l'Istituto "G. Galilei" di Arienzo ospiterà, nella propria struttura, corsi per adulti...

+ letti della settimana

Potrebbe interessarti?