Napoletano (FdI): “Fake News? Gli assessori si ricoprono di ridicolo, e io li accontento con un’altra”

Sullo stesso argomento

Visto che gli assessori casertani si sono innamorati dell’idea che io diffonda fake news senza minimamente curarsi del fatto di ricoprirsi di ridicolo, li accontento con l’ennesima (e come le precedenti, ovviamente, perfettamente corrispondente alla verità dei fatti).

Chi sono gli ingegneri comunali della mobilità che hanno assicurato i loro indispensabili servizi alla “pitturazione” di uno stallo per la fermata dei bus su viale 1° Ottobre? Sicuramente degli scienziati esperti anche di fisica perché hanno valutato possibile, in quel senso di marcia, il defluire del normale traffico veicolare forse attraverso il processo di trasferimento della materia. Altrimenti, impossibile, nel mondo reale, nel sistema di mobilità casertano ammalorato innanzitutto nei suoi moltissimi asfalti che attirano le lodi e i complimenti di tutti quelli che li percorrono.

Uno stallo sprecato, chissà quanto e da chi autorizzato, visto che lo stesso tratto di strada ospita un divieto di sosta di misteriosissima nascita, privo dell’indicazione dell’Ordinanza che lo ha autorizzato. Un tratto di strada finora utilizzato abitualmente per rapidissime fermate da parte dei clienti degli esercizi commerciali lì ubicati.

Questa necessità non poteva essere assolta, per le fermate dei bus pubblici, nella vicinissima piazza della Seta?

E poi, quando di grazie la “nuova” azienda del tpl si degnerà di assicurare servizi efficaci ai casertani? A parte le fantasmagoriche e prestigiose fermate incorniciate dall’arte del grande Bruno Donzelli, quando i casertani potranno trovare ovunque tabelle con gli orari rispettati puntualmente? Finora, invecchiano aspettando il bus.

Avv. Pasquale Napoletano Consigliere Comunale Fratelli d’Italia.

Settembre al Borgo, Casale: “Castello aperto e visitabile. Fake news inutile e fuori luogo”

© Riproduzione Riservata

Ultimi articoli

Basket Serie B – Siglato l’accordo, Toyota Funari ancora sulle maglie della Juvecaserta

Caserta. La Juvecaserta 2021 e Toyota Funari comunicano di aver rinnovato l’accordo di collaborazione per la prossima stagione sportiva....

+ letti della settimana

Potrebbe interessarti?