Nasconde droga nelle salsicce per il compagno detenuto, scoperta dagli agenti della Penitenziaria

Sullo stesso argomento

Arrestata nel corso di un colloquio nel carcere di Poggioreale, per aver nascosto hashish e cocaina nella salsiccia da consegnare al convivente detenuto, ha ottenuto gli arresti domiciliari Maria Luongo, 41 anni di Scampia. Il GIP Maria Gabriella Iagulli del Tribunale di Napoli ha aderito alle richieste del difensore, l’avvocato Pierluigi Grassi, e ha concesso gli arresti domiciliari alla donna, accusata di cessione di sostanze stupefacenti.

Nonostante la quantità rilevante di droga, il Giudice ha tenuto conto della situazione familiare della Luongo che ha cinque figli, il più piccolo ha due anni, cautelando le esigenze dei minori.

La 41enne, durante un colloquio in carcere con il convivente, aveva consegnato un pacco con della salsiccia tagliata a pezzi, all’interno della quale aveva nascosto 19 involucri per complessivi 88 grammi di hashish e due palline contenenti 0,69 grammi di cocaina. La droga veniva sequestrata dagli agenti della penitenziaria al termine dei controlli.

Il GIP ha convalidato il fermo, ma ha concesso i domiciliari alla donna che era detenuta nel carcere di Pozzuoli. Il pubblico ministero Sergio Raimondi aveva chiesto la detenzione in carcere.

© Riproduzione Riservata

Ultimi articoli

Basket Serie B – Siglato l’accordo, Toyota Funari ancora sulle maglie della Juvecaserta

Caserta. La Juvecaserta 2021 e Toyota Funari comunicano di aver rinnovato l’accordo di collaborazione per la prossima stagione sportiva....

+ letti della settimana

Potrebbe interessarti?